VolleyReportXLS

Maurizio Napolitano
6 min readDec 6, 2023

dalla carta al al report della gara della propria squadra di volley

Introduzione

Spesso gli allenatori di pallavolo sono alla ricerca di strumenti che possano fornire loro approfondimenti essenziali sulle prestazioni dei loro atleti. Tuttavia, molti si trovano di fronte a un ostacolo significativo: la limitazione delle risorse. Sia che si tratti di budget ristretti o di una mancanza di esperienza con software complessi, questi allenatori hanno bisogno di una soluzione che sia sia economica sia facile da utilizzare e si finisce per optare soluzioni su carta e penna anche per avere feedback semplici ed immediati di come ha giocato la propria squadra.

In questo contesto nasce VolleyReportXLS, un agile foglio di calcolo progettato per soddisfare esattamente queste esigenze.
Pensato per tutte quelle persone che iniziano il loro viaggio nella raccolta dei dati.
VolleyReportXLS si propone come un primo passo con cui poi decidere di spendere qualche euro in più verso l’adozione di strumenti di analisi più avanzati (anche perchè gestisce una sola squadra della gara)
Con la sua compatibilità con software comuni come MS Excel, LibreCalc, Google Fogli, ecc… offre un approccio semplice ma efficace per analizzare i tocchi chiave di ogni giocatore del proprio club: battuta, ricezione attacco e muro.

VolleyReportXLS più che una soluzione a basso costo va visto come un primo strumento per iniziare a coinvolgere pratiche di analisi delle prestazioni, così di iniziare con qualcosa di semplice alla porta di chiunque e di crescere poì gradualmente verso prodotti più avanzati.

Come si usa VolleyReportXLS

Il tutto parte dal rilievo delle partita durante uan gara utilizzando carta e penna.
Per ciascun set si dedica una riga ad una giocatore semplicemente scrivendo il numero di maglia.

un esempio dei dati raccolti su carta con pessima scrittura :)

Da lì in poi, per i fondamentali gestiti dal VolleyReportXLS, si inserisce una lettera per indicare il tipo di fondamentale e subito dopo la valutazione.

I fondamentali presi in esame sono: Battuta, Ricezione, Attacco, Muro e Palleggio (valutato solo nel caso in cui porta vantaggio all’avversario).
I simboli della valutazione quelli divenuti ormai standard nel linguaggio della pallavolo grazie alla diffusione di datavolley (dall’uso del simbolo “#” per il “doppio più” al simbolo “=” per il “doppio meno”.
Lo schema usato è il seguente:

lo schema proposto per la raccolta dei dati

Il rilievo viene fatto set per set ed anche se non si ha vicino a se un computer, lo scrivere su carta la sequenza dei singoli tocchi di un giocatore da un primo feedback utile sull’andamento della singola prestazione.
Una volta terminata la gara si passa al “noioso” lavoro di trascrizione.

le schede sono riportate i basso come in tutti i fogli di calcolo

Spostandosi nella scheda “Rilevazione” di VolleyReportXLS non si fa altro che ripetere i codici raccolti.

i dati riportati su carta adesso ricopia manualmente in VolleyReportXLS nella sezione Rilevazione

Ulteriori informazioni necessarie da inserire è la lista "Atleti" dove è necessario inserire il nome della squadra, i numeri e i nomi
(la colonna "scheda" non va assolutamente toccata)

un esempio con la lista atlete

Vanno inserite poi le informazioni che riguardano la gara nella sezione "Evento" e qui è molto importante inserire il punteggio.

il risultato della nostra partita immaginaria fra Melodic Spikder e Rhythmic Blockers

Inseriti questi dati VolleyReportXLS elabora in automatico tutta una serie di dati come il "Tabellino"

ed ecco il tabellino della squadra Melodic Spikers nella partita contro Rhythmic Blockers

ed ulteriori grafici utili alla compresione della partita che danno una fotografia dell'andamento dei fondamentali (scheda "Grafici Squadra")

una sintesi dell'andamento di ricezione, attacco e battuta della squadra

oppure quello del bilanciamento fra punti ed errori (scheda "Vinti-Persi Squadra")

distribuzione punti ed errori

o quello per prendere visione delle statistiche dei singoli semplicemente scegliendo il numero della divisa dal menu a tendina vicino alla parola "Atleta" (scheda "Statistiche Gioc")

grafici di una performance singola

Le ulteriori schede dal nome "Squadra" e "Gioc A" fino a "Gioc M" oltre ad essere funzionali alla creazione di tutti i report, presentano poi delle tabelle informative sul rendimento della squadra o dei singoli (ed anche queste non vanno alterate)

le tabelle presenti nella sezione "Squadra"

Uso come Google Fogli
La soluzione migliore per utilizzare VolleyReportXLS è via Google Fogli.
Lo stesso VolleyRerportXLS è disponibile all’indirizzo https://bit.ly/volleyreportxls da dove è possibile prenderne visione (in sola lettura) e scaricarlo nei vari formati che Google Fogli offre (in particolare Microsoft Excel e Opendocument) seguendo il percorso "File -> Download"

come scaricare VolleyReportXLS dal link Google Sheets

Il vantaggio dell’uso via Google Fogli inoltre è anche che, attraverso le funzioni di condivisione via web, è possibile esporre ogni singola sezione via web a partire dal tabellino e i grafici di squadra.
I passaggi sono semplicissimi:
dal menu “File” scegliere la voce “Condividi” e successivamente “Pubblica su Web”
Nel menu che appare selezionare il foglio (sezione) che si vuole esporre (es. Tabellino) scegliendo il formato “Pagina web”.

dove si trova l'informazione per condividere il link dellle statistiche di VolleyReportXLS su web

Questo mostrerà un indirizzo che sarà quello con cui poi condividere e distribuire su web le analisi.

Esempio

https://docs.google.com/spreadsheets/d/e/2PACX-1vRDy8Z-Etq_j1TH6Ji3ibmK652Le2jIL8ai5n5peMpieDXsXg_SL-fe7Tad4NLcmWnxmYjBhtDxfUvA/pubhtml?gid=58998749&single=true

Conclusione

Qualsiasi allenatore e allenatrice ha l’esigenza di avere un feedback di tipo quantitativo del risultato di una gara in quanto è, nei fatti, il vero test del lavoro che sta svolgendo in palestra.
Non tutti purtroppo hanno la fortuna di avere una persona dedicata alla raccolta dei dati, inoltre, quando arrivano è anche necessario dedicare del tempo per capirli, valutarli e prendere decisioni.
VolleyReportXLS si pone pertanto come un semplice strumento per cominciare la match analysis in maniera semplice e a piccoli passi.
Il progetto è completamente aperto, chiunque lo può scaricare, adattare, modificare, criticare come meglio crede.
Gli stessi pesi di valutazione possono essere rivisti e riadattati.
L’unica cortesia che vi chiedo è quella di ricordare che io sono l'autore.
E se poi si vuole mettere a fattore comune le evoluzioni che si andranno a fare, allora tanto di guadagnato per tutti!

Download

si scarica da qui https://bit.ly/volleyreportxls seguendo il percorso "File -> Download" e il formato preferito fra Excel o Opendocument … o semplicemente si crea una copia nel proprio spazio Google Docs

Ringraziamenti

il file nasce da una esigenza di tantissimo tempo fa quando ero in uno staff privo di chi mi poteva aiutare con le statistiche.
Ogni tanto mi capita di raccontarne l'uso e di condividerlo con altre persone, per cui alla fine mi sono deciso di renderlo pubblico e per questo ringrazio gli amici Beppe Ambrosio (per alcuni input passati) e Giuseppe Poletti per avermi sollecitato a rivisitare il progetto.

Se poi qualcuno mi vuole ringraziare può farlo anche offrendomi un caffè qui :)

--

--

Maurizio Napolitano

fbk, openstreetmap, gis, neocartography, okfn italy, open data, open source, software libero, sociologia, trento, pallavolo, digital commons lab